Archivio articoli

Da Gabicce Mare al Conero

Gabicce Mare - Fossombrone  Km. 69   Ci ritroviamo alla stazione di Verona Porta Nuova alle 5:52: presenti Enzo, Ezio, Fabio, Giampaolo e Pierleopldo, che, stranamente, arriva in auto accompagnato dalla sua signora. Vergogna !!. Come si può intuire dall'abbigliamento la giornata...
Ancora

Dresda – Berlino via fiume Spree

16/06/2007 - Verona - Dresda in auto - km. 895 Enzo, Ezio, Giampaolo, Piero, Stefano. E’ ancora buio quando ci troviamo alle 05,00 al parcheggio di fronte alla casa di Stefano per il carico di bici e bagagli sul TuriBus, in un attimo di 45 minuti tutto è stivato, smontando solo le ruote...
Ancora

Valsugana - Da Caldonazzo a Bassano del Grappa

26/05/2007   Stazione di Caldonazzo – Bassano del Grappa    km. 90   Sabato mattina alle ore 6:45 Enzo, Ezio, Giampaolo, PieroMotta con Mariangela e le new entry Zamba e Laura sono in stazione di Verona Porta Nuova per prendere il treno delle 7:05 che li porterà, con...
Ancora

MaiStraki nel giro della Francia del Sud (Provenza e Camargue)

a cura di Enzo Tommasi (collaborazione di Giampaolo Turri) Caratteristiche: - Percorso molto interessante e vario, ma con poche strade ciclabili (il confronto con Olanda e Germania, affrontate in passato, risulta impietoso). - Km. globalmente percorsi: 311 che, in considerazione del vento...
Ancora

MaiStraki nel giro della Baviera

a cura di Paolo Castagna   sabato 18 giugno 2005 Monaco - Weilheim 70 km L'avventura è cominciata alle 00.45 di sabato 18 giugno. I 4 MaiStraki si sono ritrovati alla stazione di Verona Porta Nuova. Ad...
Ancora

Un MaiStrako sullo Stelvio

Paolo Castagna, MaiStrako, e suo cognato Giampaolo Fiocco (simpatizzante MaiStrako) hanno scalato il Passo dello Stelvio dal versante Est, partendo da Prato allo Stelvio (Bolzano). La discesa è avvenuta dal versante Nord, nella Valle di Mustair, in Svizzera, attraverso il passo Umbrail (Giogo di...
Ancora

Lago di Resia - Trento, la ciclabile lungo il fiume Adige

Caratteristiche tecniche La pista si svolge quasi totalmente su asfalto, tra campagne, meleti, vigneti, villaggi, corsi d'acqua, e spruzzi irrigatori. Potrà diventare un utile mezzo di trasporto la ricostruenda ferrovia della Val Venosta, tra Merano e Malles, con relativi tratti laterali...
Ancora