Berlino - Mar Baltico e ritorno

 

Berlino - Usedom - Mar Baltico - Berlino: km. 637 

 

Sabato 13 giugno 2009 / Verona-Berlino

Partenza in auto da Verona (ultimo, glorioso viaggio del leggendario Turibus) alle h. 4.15, presenti Paolo, Piero, Ezio, Enzo, Stefano, sino al Brennero (autostrada € 13,40 - Ponte Europa € 8, vignette € 7,70). Arrivo a Berlino alle h. 15, con alloggio all'Hotel Comfort, www.comforthotel.weissensee.de, (2 doppie € 75 + 75, singola € 65: tot. € 215) vicino al laghetto Weissensee. Rimessaggio auto nel parcheggio dell'Hotel e quindi allestimento delle bici e giro serale nel centro di Berlino con visita "en passant" ai punti più interessanti della città e con cena assai saporita al Ristorante Lemkes (sotto la ferrovia) a € 89,40 per 5 persone.

 

Domenica 14 giugno / Tappa Berlino-Oderberg di complessivi km. 105 

Ahrensfelde km. 10

Mehrow km. 12,5

Eggenlnsdorf km.30

Strausberg km. 40, con un bel laghetto affollato di cigni, da cui prende il nome, con sosta e rifocillo in pasticceria

Klostendorf km. 49, attraversando una bellissima ciclabile nel bosco

Pradikow, con sosta presso un achiesa

Molglin km.6

Wriezen km. 73

Rathsdorf km. 95

Bad Frelenwalde, località in cui si svolge un'inaspettata corsa del nostro "bufalo" contro una fanciulla a cavallo (incrocio pony-cavallino dalla grande accelerazione): match in tre manches con arrivo dei contendenti al fotofinish; parità.

Oderberg km.105.

Alloggiamo alla Pension Aue, www.gruene-aue.barnim.de, 1 doppia 1 tripla € 144, cena € 109. Il paese è piccolo e carino, si affaccia sull'Oder, ma alle 22 le strade sono già deserte.

 

Lunedì 15 giugno / Oderberg-Pazewalk km. 114

Angermunde km.19, distese di grano e tante pale eoliche, sole, percorso vallonato ma non impegnativo. Bella cittadina

Sthrelow km.60

Prenziau km.76

Rollwitz km. 95

Pazewalk km.114, località "ex DDR" dove una graziosa e socialistica cameriera ci suggerisce un alloggio inconsueto: la stazione ferroviaria, ora in disuso, dove pernottiamo in un vagone ferroviario all'interno delle vecchie officine ferroviarie, le più grandi della Germania dell'Est, ora riconvertite in luogo di ospitalità.

Cena all'Hotel Restaurant Villa Knobelsdorff, dove veniamo serviti dalla stessa giovane e graziosa cameriera. € 115,60.

Il mattino facciamo colazione nel vagone ristorante e a seguire visita guidata delle officine e dello scalo, ora divenuto museo. Pernotto e colazione € 105 + € 10 per la guida.

 

Martedì 16 giugno / Pazewalk-Miedzyzdrorje (Polonia) km. 99,60

Ueckermunde km.36, sul mare interno, canale con barche.  

Monkebude km.44, sostiamo in un piccolo bar sul mare interno assai ventoso e consumiamo un pasto a base di una modesta zuppa di pesce e birra a € 42,70.

Per accorciare il percorso decidiamo di attraversare il mare interno del grande parco di Usedom caricando uomini e mezzi su una bella e vecchia barca a vela di legno che, per il forte vento contrario, ci porterà allo sbarco  sull'altra sponda spinta dalla sola forza del motore. Proseguiamo il viaggio in bici sul bordo del mar Baltico, di fronte alla Finlandia.

Raggiungiamo il confine con la Polonia dopo km, 76

Giunti a Serdeczim attraversiamo un breve tratto di mare in traghetto per raggiungere Miedzyzdrorje, località turistico-balneare, dopo km. 99,60.

Ceniamo in un localino caratteristico ma modesto situato sul molo che si affaccia su di un mare molto agitato e plumbeo, ma la qualità del cibo è scarsa e la padrona, alquanto ambigua, ci fa balenare l'idea di un dopocena "particolare", che non suscita grande interesse nel gruppo.

Stanchi e un pò intristiti dal modesto pasto e dal clima decisamente freddo e ventoso, ci ritiriamo pe la notte all' Hotel Aurora, lussuoso ed elegante,dove troviamo conforto alle fatiche della giornata. 

 

Mercoledì 17 giugno / Miedzyzdrorje-Szczezin (Stettino) km. 108

 

Dopo un breve giro sul molo spazzato da un freddo vento del nord, spunta il sole e percorriamo un primo tratto tra boschi e sentieri che si spingono fino al fiume Oder, che separa la Polonia dalla Germania:  da ricordare forse il tratto più disagevole ma affascinante del viaggio, all'interno di un magnifico parco nazionale polacco. All'arrivo a Szczezin troviamo posto all' Hotel Victoria, due camere doppie e una singola a Zloty 535  (€ 121,00).

Ci viene servita una cena veramente ottima e più che abbondante nel ristorante dell'albergo, in una splendida sala. Zloty 360 (€ 82,00)

 

Giovedì 18 giugno / Szczezin - Eberswalde km. 128

 

 

Tappa molto lunga, ripassando per Oderberg dopo km. 106 alle ore 18, raggiungendo, sotto una pioggerellina il modesto Hotel Eberswalde (due doppie € 112, una singola € 40) vicino alla stazione ferroviaria, dall'aspetto esterno un pò fatiscente ma discreto all'interno, dove ci accoglie un solerte e sgangherato portiere, di chiaro ceppo socialista, che ci consiglia di cenare alla vicina e caratteristica "Bierakademie", dove ci vengono serviti buon cibo e ottime birre per un totale di € 88,10.

 

Venerdì 19 giugno / Eberswalde - Berlin km. 54

 

Partiamo sotto una leggera pioggia fino a imboccare una magnifica ciclabile in mezzo alla foresta e quindi, con tempo che si va rasserenando, arriviamo al parcheggio dell'albergo a Berlino, dove avevamo lasciato parcheggiato il mitico monovolume ( sarà il canto del cigno del glorioso Turibus, ceduto un pò a malincuore a fine anno a una famiglia di Romeni per raggiunti limiti di età).                                                                                    Totale km. 637

 Dopo aver caricato le bici raggiungiamo in auto Muenchberg dove alloggiamo al "Seehotel Hintere Hohe", grazioso edificio che affaccia sulla sponda di un delizioso laghetto ( una doppia € 88 una tripla € 108 , cena € 196 ).

Al mattino ci accorgiamo, dopo aver parcheggiato nella piazzetta di un vicino supermercato, di esserci fermati nello stesso posto anche l'anno precedente.

 

Sabato 20 giugno / Muenchberg - Monaco di Baviera in auto 

Arriviamo senza alcun inconveniente alla stazione di Monaco dove si "intrenano", stanchi ma non ancora domi, il vecchio e il bambino (Ezio e Stefano), con lacrimevole addio e bevuta finale al bar della stazione.

Rimasti in tre, troviamo alloggio al vicino Hotel Europaischer Hof, www.heh.de , vicino alla stazione principale di Monaco ( una tripla € 93,  parking € 13,50 ).

Ceniamo nella tipica birreria HB - Hofbrauhaus, la più grande della città, piena all'inverosimile di gente ubriaca e vociante, dove ci sistemiamo davanti a un boccale di birra in attesa di un succulento stinco, tanto per non perdere l'allenamento... ( € 49,50).

 

Domenica 21 giugno / Munchen  

Dedichiamo la giornata, grigia e piovosa, alla visita del Deutsches Museum, www.deutsches-museum.de , celebre museo della scienza e della tecnica, molto bello e veramante enorme.

Alle ore 18 partiamo per raggiungere Augsburg, dove pernottiamo..

 

Lunedì 22 giugno / Augsburg -Donauworth km.60

 

 Al mattino ripartenza in bici  sotto la pioggia per raggiungere il Danubio, con una pedalata di soli 60 km. Il tempo migliora, rottura del filo del cambio del Turi, sostituito dopo un vano tentativo "fai da te" a Langweld, al Bike & Radsport, € 15. Sulla ciclabile per il Danubio ci affianca un simpatico tedesco, che lavora periodicamente in Italia, sul Lago di Garda, che ci facilita la scelta dei percorsi ciclabili fino a Donauworth. Il Danubio è raggiunto. Alloggiamo al "Gasthof Goldener Hirsch", www.goldener-hirsch-donauworth.de (appartamento con due camere e soggiorno, molto carino, € 97), Cena in loco, con ottima birra € 58,60.

 

Martedì 23 giugno / Ritirata...

 

Causen fredden und pioggen, previsionen pessimen, a malincuore optiamo per un motivato ritiro. In stazione, sotto una pioggia fredda e insistente, prendiamo il treno, molto confortevole, per il rientro ad Augsburg (treno+bici € 28,45). Recuperata l'auto e caricate le bici, decidiamo di fare una visita, tanto per non perdere il buonumore, al Campo di Dachau, sotto un'acqua ormai torrenziale. Torniamo poi a Monaco, ancora all'Hotel Europaischer. Ceniamo con soddisfazione  in un'altra birreria tipica, Augustiner, più piccola e raffinata, nel grande centro pedonale, vicino a Karlsplatz, € 67,00. 

 

Mercoledì 24 giugno / Monaco -Verona in auto.

 Rientriamo a casa, concedendoci un'ultima cena in Austria, vicino a Innsbruck.

 

Good Bye,   glorioso TURIBUS

 

 

 

 

 

Topic: Berlino - Mar Baltico e ritorno

Nessun commento.

Nuovo commento